martedì, Gennaio 18, 2022
HomeNotizie di CronacaScassinatori campani (e poco capaci) arrestati in trasferta

Scassinatori campani (e poco capaci) arrestati in trasferta

Dalla Campania in Toscana per attuare la tecnica propria della banda del buco. Si sono introdotti in un fondo commerciale sfitto e hanno tentato di entrare nella tabaccheria confinante sfondando una parete, ma sono stati bloccati dalla polizia, avvisata da un residente della zona che allarmatosi, dopo aver sentito forti rumori.

Così la notte scorsa, a Firenze in Via Fratelli Bronzetti, sono stati arrestati un 43enne e 58enne, originari della Campania. Con loro avevano cacciaviti e altri attrezzi da scasso. Entrambi sono risultati già noti alle forze dell’ordine per reati dello stesso tipo.

Leggi anche...

- Advertisement -