Parcheggiatori abusivi in azione a Coroglio (frame tratto dal video postato da Comitato Vivibilità Cittadina)

Tornano d’attualità i i parcheggiatori abusivi della movida di piazzetta Bagnoli e della vicina Coroglio. Argomento di cui Stylo24 si è occupato in più occasioni specie in relazione ai loro rapporti con la camorra flegrea.

ad

A denunciare un nuovo, inquietante episodio, è un ragazzo originario di Napoli ma residente da anni all’estero. Tornato in città per alcuni giorni, venerdì sera (19 aprile) è andato con alcuni amici in una discoteca di Bagnoli.

“Il mio amico ha parcheggiato l’auto nei pressi di piazza Bagnoli, a 150 metri più o meno dal commissariato di polizia” spiega Simone. Puntuale l’arrivo del parcheggiatore abusivo che pretende i “consueti” cinque euro. “Alla sua richiesta – racconta – il mio amico ha fatto capire con parole equilibrate che non era il modo di chiedere e ha lasciato qualche spicciolo in buona fede a questo tizio”.

La ruota bucata dai parcheggiatori abusivi

Ma l’abusivo non ci sta e chiede con insistenza il resto dei soldi. Il ragazzo non cede ed entra nel locale insieme ai suoi amici. All’uscita la spiacevole sorpresa: la ruota posteriore destra era bucata.