Il Comune di Napoli - stylo24
Il Comune di Napoli - stylo24

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

di Francesco Vitale

ad

Nei giorni scorsi, Stylo24 si è occupato delle retribuzioni per 39 legali dell’Avvocatura comunale. Con determina numero 21 del 3 ottobre scorso, Palazzo San Giacomo ha infatti impegnato la cifra di 837.229,71 euro, sull’annualità 2019 del Bilancio 2018-2020. Aventi diritto a detta retribuzione i legali in servizio aventi una anzianità «di iscrizione all’elenco speciale superiore a 12 mesi e che abbiano concorso all’ammontare complessivo dei compensi maturati nell’anno di riferimento, attraverso il conseguimento di almeno 5 sentenze favorevoli nei giudizi patrocinati».

Quali sono però le modalità per la composizione del collegio difensivo che affronterà le vertenze che vedono chiamato in causa il Comune di Napoli? O meglio quanti legali alla volta andranno a difendere Palazzo San Giacomo? Anche perché in più contenziosi si compare, più sarà possibile raggiungere la quota delle «5 sentenze favorevoli nei giudizi patrocinati». A volte si giunge anche alla presentazione di un collegio difensivo formato da circa una decina di legali dell’Avvocatura comunale.

E’ il caso ad esempio del procedimento che si è svolto davanti al Tar Campania, per la vicenda della ormai famosa «Delibera dei Maggiori» dei vigili urbani, quella che un mese fa, proprio una sentenza della V Sezione del Tribunale amministrativo della Campania ha dichiarato nulla. Ebbene, in quel procedimento (perso dal Municipio contro le ragioni dei ricorrenti assistiti dal solo avvocato Riccardo Marone), l’Avvocatura comunale di Napoli schiera un pool formato da ben nove legali. Si trattava di una questione delicata, certo, ma è alquanto singolare che per una sola vertenza si arrivi a mettere in campo una squadra di avvocati tanto fornita.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT