lunedì, Giugno 21, 2021

Most recent articles by:

Redazione

- Advertisement -

Per il Viminale i vecchi boss «mantenevano l’ordine»

Alcune aree del territorio regionale continuano ad evidenziare uno scenario instabile e in costante trasformazione. La realtà criminale appare significativamente diversa da zona a...

Allarme Antimafia: baby boss sempre più sanguinari

Le giovani leve della criminalità mafiosa alla conquista dei vertici delle rispettive organizzazioni. È questa una delle «tendenze» che emergono dalla relazione semestrale della...

Arrestato l’ultimo padrino del clan Polverino

Giuseppe Simioli, 50 anni, ritenuto l'attuale reggente del clan camorristico dei Polverino, è stato catturato a Ronciglione, nel Viterbese, grazie a un'operazione dei carabinieri...

Romeo & Renzi, i 4 punti deboli dell’inchiesta Consip

Esistono almeno quattro punti non chiari nelle indagini che coinvolgono Alfredo Romeo e che, lui tramite, salgono su su fino a babbo Renzi e...

La Cassazione boccia l’inchiesta Consip: nessun sistema Romeo

«Non si comprende dall'ordinanza impugnata di quali contenuti operativi consista ed in quali forme e modalità concrete s'inveri il “metodo” o il “sistema” di...

«Marciani ladra di idee»: nel Pd scoppia il caso assessore

«L'assessore Marciani ha pubblicato il bando “Svolte”, per i centri antiviolenza: la vera svolta sarebbe se l'assessore portasse a termine progetti nati dalle sue...

«Secondini terrorizzati dai baby killer della camorra»

«Nelle carceri minorili campane la presenza dei baby boss di camorra, spesso anche maggiorenni, ha fatto aumentare le aggressioni e il personale è terrorizzato...

Chiude Scarciello, l’imbarazzante silenzio di Giggino e lady like (e zio)

Nel silenzio del sindaco Luigi de Magistris, dell'assessore Alessandra Clemente e del comitato dei saggi per la legalità, chiude la salumeria di Ciro Scarciello,...

Must read

- Advertisement -
Riproduzione Riservata