Nell’ambito delle giornate Ecologiche ‘Salviamo l’Ambiente’ varate dal comune di Bacoli, di concerto con Legambiente e Pro Loco, ieri, un gruppo di volontari si e’ dedicato a ripulire i fondali del lago Miseno. In particolare i volontari hanno liberato il tratto dell’invaso che si estende dalla villa comunale fino a Miseno. Ripescato materiale plastico di ogni genere, soprattutto centinaia di bottiglie di plastica, pneumatici di auto e moto, reti da pesca, materiale di risulta e rimossa flora in stato di decomposizione.

Tutti i rifiuti sono stati raccolti e differenziati in uno spazio del parcheggio comunale e sistemati in appositi bustoni per essere smaltiti dall’azienda che effettua il servizio raccolta nel comune flegreo. Le giornate sull’ambiente proseguiranno ancora per due domeniche: in calendario la pulizia di Punta Pennata e di Marina Grande. Nei precedenti appuntamenti sono stati ripuliti gli arenili di Baia, Miseno, Miliscola ed il versante nord-est del Miseno.