Nel mese di gennaio

Le aziende campane sono alla ricerca di addetti per integrare gli organici, anche se alla fine, è tutt’altro che semplice, reperirli. Il report è pubblicato sull’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, che si riferisce ai dati del Bollettino mensile del sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal. Per il mese in corso, le aziende campane hanno in programma di effettuare 31.130 assunzioni. Nella sola provincia di Napoli, il numero si attesta su 17.700. Dall’altro lato, però, le imprese trovano non poche difficoltà a inquadrare i profili che si ricercano (soprattutto architetti e ingegneri), a causa anche di un surplus di specializzati diversi da quelli di cui si è a «caccia».