Il consigliere regionale Gianluca Daniele

L’iniziativa

È di quest’oggi la notizia dell’appello che vede come primi firmatari Eugenio Mazzarella e Franco Roberti, insieme ad altri intellettuali, in merito alla sanità pubblica. Di seguito la dichiarazione del consigliere regionale Gianluca Daniele a sostegno dell’iniziativa:

Condivido lo spirito della sottoscrizione in quanto una delle eredità che ci lascia l’emergenza sanitaria che ha travolto il paese è sicuramente il ruolo della sanità pubblica in Italia. La crisi del Covid-19 ha dimostrato, soprattutto in alcune regioni, penso alla Lombardia, che il modello di sanità privata e la perdita di ruolo della sanità pubblica, in particolare della medicina territoriale, ha indebolito il sistema sanitario e ha reso più difficile garantire il diritto costituzionale alla tutela della salute. Tra l’altro, questa vicenda deve essere l’occasione per la politica di riformare di nuovo il sistema, garantendo il diritto alla salute come diritto uniforme su tutto il territorio nazionale, prevedendo una più equa distribuzione delle risorse tra regioni, rimpinguando gli organici, attraverso l’assunzione di personale medico e paramedico e riorganizzando la medicina territoriale a partire dalla medicina di base”.

ad