Il 70enne si trova ai domiciliari.

Si era appartato con un ragazzino di appena 14 anni ma è stato sorpreso dalla polizia ed arrestato. In manette è finito un anziano di 70 anni. I fatti sono avvenuti a Napoli lunedì ma sono stati resi noti soltanto oggi. Transitando in via Cupa Cimitero, nella zona orientale della città, gli agenti del reparto prevenzione crimine “Campania” hanno notato una vettura con due persone a bordo.

I poliziotti si sono insospettiti ed hanno effettuato un controllo. Nell’auto c’erano il 70enne che molestava il ragazzino.

ad

L’uomo è stato così arrestato con l’accusa di prostituzione minorile, mentre il 14enne è stato affidato a una casa famiglia. Il 70enne al termine dell’udienza di convalida dell’arresto è stato condotto ai domiciliari.

1 commento

Comments are closed.