venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeNotizie di CronacaAnziani immobilizzati durante una rapina in casa nel Napoletano, presi 2 georgiani

Anziani immobilizzati durante una rapina in casa nel Napoletano, presi 2 georgiani

L’operazione dei carabinieri.

Sono ritenuti autori di una cruenta rapina nell’abitazione di due anziani durante il quale una delle due vittime fu legata con fascette di plastica e violentemente picchiata nonostante non avesse opposto alcuna resistenza. Per questo motivo i carabinieri del Norm della compagnia di Castello di Cisterna (Napoli) e della stazione di Sant’Anastasia hanno eseguito un’ordinanza applicativa delle misura cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Nola, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla locale Procura, nei confronti di due persone di nazionalità georgiana (delle quali non sono state fornite altre generalità). I due sono accusati di rapina e lesioni personali in concorso e pluriaggravati.

L’ordinanza odierna fa seguito ad una precedente emessa a carico di un terzo georgiano. Uno dei due attestati è stato intercettato all’aeroporto di Bari, scongiurando in questo modo, secondo gli inquirenti, il pericolo di fuga dal territorio nazionale.

Articoli Correlati

- Advertisement -