L’azienda vara un piano ad hoc per potenziare il trasporto pubblico con linee dedicate alla mobilità scolastica.

L’Anm, azienda napoletana mobilità, vara un piano ad hoc per potenziare il trasporto pubblico al servizio della mobilità scolastica. Il piano “ANM School” prevede 9 linee scolastiche dedicate senza fermate intermedie; 30 bus dedicati; 50 turni di guida al giorno; potenziamento dell’interscambio modale gomma-ferro per distribuire la domanda scolastica tra le diverse opportunità di trasporto.

L’iniziativa, si legge in una nota del Comune, è stata promossa dal vicesindaco e assessore al Trasporto, Enrico Panini e dell’assessore alla scuola Annamaria Palmieri.

ad

Sulla base di uno studio della domanda di trasporto scolastico degli ultimi anni sono stati individuati nove percorsi veloci dedicati: Linea 180: Secondigliano/Scampia – plesso Universitario M. S. Angelo e Fuorigrotta; Linea C33: Arenella/Vomero – plesso Universitario M. S. Angelo e Fuorigrotta; Linea 615: Campi Flegrei – plesso Universitario M. S. Angelo e Fuorigrotta; Linea R6: Pianura – plesso Universitario M. S. Angelo e Fuorigrotta; Linea C14: Pianura/Bagnoli/Tecchio – plessi scolastico di via Terracina/viale Kennedy; Linea 681: Pianura/ Istituto Tecnico Industriale Giordani via Caravaggio; Linea 673: San Giovanni FS – istituti viale 2 Giugno (Ponticelli); Linea 683: Secondigliano/Scampia – istituti scolastici via Don Bosco; Linea 169: Via Stadera – istituti scolastici corso Malta/ via Casanova.