Indetto sciopero di 4 ore su tutto il servizio di trasporto pubblico. Ecco i dettagli forniti da ANM

Il prossimo venerdì 13 novembre 2020 ANM (Azienda Napoletana Mobilità) fermerà il trasporto pubblico a causa di uno sciopero della durata di 4 ore, precisamente dalle ore 11.00 alle ore 15.00, indetto dalle seguenti Organizzazioni: FAISA CISAL, FILT CISL, FILT CGIL, ORSA TPL, UGL FNA, UILTRASPORTI, USB e FAISA CONFAIL.

Tale sciopero è stato voluto in richiesta di un miglioramento relativo alle condizioni di lavoro ed economiche di tutti gli operatori di esercizio, per le spettanze che risultano arretrate dal 2016 e per tutto il contenuto in procedura di Prima fase.

ad

Ecco quanto si evince dal comunicato di ANM:

“L’eventuale interruzione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità:

Linee bus: stop al servizio dalle ore 11:00 alle ore 15:00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima l’inizio dello sciopero per riprendere 30 minuti dopo circa la fine dello sciopero.

Funicolari: Centrale – Chiaia – Montesanto ultima corsa ore 10:40. Il servizio riprende con la prima corsa delle ore 15:20 | Mergellina (servizio sospeso, segue modalità dei servizi di superficie).

Metro Linea 1: Ultima corsa alle 10.30 sia da Piscinola che da Garibaldi. Le corse riprenderanno alle 15.51 da Piscinola e alle 16.31 da Garibaldi.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti si potrà chiamare il Contact center di ANM al numero verde 800 639525 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 6.30 alle ore 20.00.”

Riproduzione Riservata