TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Angelo Cascone, 48 anni, e’ stato arrestato dalla polizia con l’accusa di tentata estorsione e lesioni aggravate dal metodo mafioso e e’ stato condotto nel carcere di Poggioreale.

ad

Cascone, e’ emerso dalle indagini, piu’ volte si e’ reso protagonista di comportamenti vessatori nei confronti della sua vittima, culminati con l’aggressione avvenuta lo scorso agosto, quando ha aggredito un imprenditore, in un negozio di Castellammare di Stabia (Napoli) a cui aveva chiesto una tangente di ben 100mila euro. In cambio, concedeva alla vittima di poter continuare a svolgere il proprio lavoro.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Riproduzione Riservata