Era il 12 maggio scorso quando il governatore Vincenzo De Luca mostrava, a favore di telecamere, una foto della corsia di medicina generale dell’Ospedale Cardarelli di Napoli. «Un anno fa in questo corridoio c’erano 35 barelle, una situazione da quarto mondo. Oggi, nonostante due settimane di emergenza, è completamente vuoto – disse sorridendo a LiraTv – ma nessuno va a fare una foto da mettere sul web, aspetteranno il prossimo “ponte” o weekend quando arriveranno 300 persone in mezz’ora». Poi De Luca era tornato a parlare della «rivoluzione che si sta mettendo in atto» nella sanità campana. «A breve presenteremo il cronoprogramma conclusivo dell’Ospedale del Mare, un miracolo visto che non era partito nulla, neanche per la selezione del personale».

Queste foto di Stylo24, risalenti a tre giorni fa, dimostrano esattamente il contrario. Ora che cosa dirà il presidente di Palazzo Santa Lucia?

ad
Riproduzione Riservata