Notte di sangue in via Celle: la vittima, una donna di 49 anni, è ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Santa Maria delle Grazie

di Luigi Nicolosi

ad

L’ex perde la testa e la accoltella senza alcuna pietà. È successo la scorsa notte scorsa in via Celle, a Pozzuoli, intorno alle tre. La donna, che ha 49 anni, è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico nell’ospedale Santa Maria delle Grazie, a causa delle ferite riportate alla schiena. Il suo aggressore, invece, un uomo di 30 anni, è ricercato dalla polizia di Stato. Secondo le prime informazioni i motivi dell’accoltellamento sarebbero riconducibili a dissidi sorti dopo fine della loro relazione sentimentale. L’aggressore è attualmente ricercato in tutta la città e nell’hinterland flegreo: dopo il ferimento, infatti, il balordo è scappato facendo perdere le proprie tracce. Gli investigatori contano comunque di riuscire a risolvere il caso a stretto giro di posta.