domenica, Novembre 27, 2022
HomeNotizie di CronacaAllarme bomba a Napoli, chiusa la stazione di Piscinola

Allarme bomba a Napoli, chiusa la stazione di Piscinola

Nella valigia c’erano solo effetti personali.

Allarme bomba per il ritrovamento a Napoli di una valigetta sospetta nella Metro Campania Nord Est. Chiusa la stazione di Piscinola della linea 1 della metropolitana cittadina. A riferirlo è l’Usb. Al momento si è in attesa dell’arrivo degli artificieri. Per motivi di sicurezza la circolazione della metro linea 1 è limitata alla tratta Garibaldi – Colli Aminei.

Il servizio sulla linea 1 della Metropolitana di Napoli è ripreso regolarmente dopo il ritrovamento di una valigetta sospetta a Piscinola che aveva portato alla limitazione delle corse alla tratta Garibaldi-Colli Aminei. Lo rende noto l’Anm, l’Azienda napoletana mobilità. Sul posto sono intervenuti gli artificieri. Nella valigetta c’erano solo effetti personali.

Articoli Correlati

- Advertisement -