TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

“Lo scudetto? Ci proveremo sicuramente, non possiamo precluderci nulla. La Juve sta perdendo pochissimi punti, ma se dovesse perderne qualcuno in piu’ noi saremo pronti, restiamo in scia”. Lo ha detto il portiere del Napoli Alex Meret a Radio Kiss Kiss Napoli. “La classifica – ha aggiunto – la vedremo piu’ avanti, ma ovviamente ci crediamo perche’ e’ ancora presto. Dobbiamo pensare partita dopo partita. Sappiamo di poter far bene anche a Milano con l’Inter. Poi c’e’ il Bologna e non possiamo sbagliare, ci serviranno i tre punti”.

 

Dall’Inghilterra: Koulibaly nel mirino del Manchester United di Solskjaer

Ole Gunnar Solskjaer ha preso il posto di Josè Mourinho sulla panchina del Manchester United, ma sa che per risollevare la squadra deve migliorare la rosa, soprattutto in difesa. Il norvegese, traghettatore fino al termine della stagione, bussera’ quindi alla porta del vice presidente del club, Ed Woodward, che in estate non ha voluto ascoltare l’elenco delle richieste avanzate dal coach portoghese. Il ‘Mirror’ avanza quattro nomi di giocatori e tra questi spicca quello di Kalidou Koulibaly. Il difensore centrale del Napoli ha attirato l’attenzione per la sua potenza fisica, ma anche per l’abilita’ nel gioco aereo. Il senegalese ha un contratto fino al giugno 2023 e lo stesso giornale riconosce che sara’ molto difficile portarlo via da Napoli per una cifra inferiore ai 100 milioni di euro.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT