martedì, Dicembre 7, 2021
HomeNotizie di PoliticaEntro fine anno in funzione il forno crematorio di Poggioreale

Entro fine anno in funzione il forno crematorio di Poggioreale

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Si e’ conclusa con esito positivo la conferenza dei servizi per l’adozione dell’autorizzazione unica ambientale per l’esercizio dell’attivita’ di forno crematorio ubicato nel Comune di Napoli in via Santa Maria del Pianto. A quest’autorizzazione, indispensabile per la messa in esercizio del forno, seguira’ nei prossimi giorni la firma del contratto di concessione. Pertanto, entro fine anno e’ prevista la messa in funzione dell’impianto crematorio, che sara’ complessivamente composto da tre forni di cremazione ad alta tecnologia. E’ quanto si legge in una nota del Comune di Napoli.

Alessandra Sardu, assessore alla Trasparenza del Comune di Napoli

“Grazie anche al prezioso lavoro del dirigente del Servizio Cimiteri e di Citta’ Metropolitana, si raggiunge oggi un risultato storico per la citta’ di Napoli – sottolinea l’assessore Sardu con delega ai Cimiteri – L’autorizzazione per l’immissione fumi e’ un atto fondamentale per il funzionamento del forno crematorio, e nei prossimi giorni seguira’ la stipula del contratto. Possiamo dunque annunciare a tutti i cittadini che entro fine anno il Comune di Napoli avra’ un forno crematorio funzionante. Si tratta di un impianto tecnologicamente avanzato, progettato seguendo dettami moderni, e con tariffe stabilite dal Comune”.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Leggi anche...

- Advertisement -