E’ durato appena una notte l’abete donato dal Gran Bar Gambrinus alla città. Questa notte, il tronco è stato segato – poco sopra l’altezza del vaso – e trascinato chissà dove, forse in qualche deposito dei Quartieri Spagnoli. Da dove solitamente provengono le ronde di baby criminali che infestano Via Toledo.