L’allarme.

«L’incuria dell’Amministrazione comunale con il sindaco Luigi de Magistris e della quarta Municipalità con il presidente Giampiero Perrella colpisce ancora. Solo il fato ha fatto sì che ieri pomeriggio, a causa delle forti raffiche di vento, per la caduta di un albero in piazza Poderico si piangesse un’altra vittima. Una piazza frequentatissima da bambini e, come si può vedere dalla foto, all’altezza di un attraversamento pedonale. Purtroppo l’ultima potatura degli alberi in quella zona è avvenuta con la passata amministrazione municipale. Quanto dobbiamo sopportare ancora questa incuria e sciatteria da parte del Comune?». Lo dichiarano in una nota Armando Coppola e Antonio D’Urso, rispettivamente presidente dell’associazione Napoli in sinergia e del Comitato Vicaria.