In piena notte, pensando di non essere notato, si è armato di una sega artigianale e, in via Tino da Camaino, a Napoli, zona Vomero, ha tagliato 3 alberi piantati lungo il marciapiede. L’uomo però, un 47enne croato, è stato notato dai Carabinieri della stazione Capodimonte e del reggimento ”Campania” che lo hanno bloccato.

Ai militari ha spiegato che lo aveva fatto perché gli era stato chiesto dal titolare di un bar infastidito da quelle piante, in cambio di 30 euro. L’uomo è stato denunciato per danneggiamento.

ad
Riproduzione Riservata