Nel primo tempo è il Milan a passare in vantaggio grazie a un gol di Hernandez. Il pari arriva a poco più di 10’ dall’intervallo grazie a una zampata di Di Lorenzo. Nella ripresa, Mertens ribalta il risultato. La squadra di Pioli pareggia con Kessié su rigore

di Stefano Esposito

Al 20° minuto di gioco, Rebic riceve in area e riesce a mettere un pallone con i contagiri che Theo Hernandez, in chiusura sul secondo palo, scaraventa in rete

ad

Al 59° minuto arriva il pareggio azzurro: da un cross dalla sinistra il Milan è disattento in difesa, la palla passa, Donnarumma interviene come può ma non riesce ad allontanare il pallone, ci si avventa Di Lorenzo che mette dentro per l’1-1

Napoli-Milan 1-1. Finisce in parità il primo tempo al San Paolo. Partita di grande agonismo e buon ritmo con il Napoli che inizia meglio ma il Milan trova il vantaggio con un tiro al volo di Hernandez su servizio di Rebic. La squadra di Gattuso accusa il colpo ma riesce a reagire e trova il gol con Di Lorenzo abile a sfruttare una respinta corta di Donnarumma.

Al 60° di gioco il Napoli va da sinistra verso destra, trova un inserimento dalla corsia, palla messa in mezzo arretrata per il taglio di Mertens che calcia di prima intenzione e beffa un non irreprensibile Donnarumma

Al 73° minuto il pareggio dei rossoneri con Kessiè, su un rigore molto dubbio. Nel finale espulso Saelemaekers.

Il Napoli sale a quota 52, il Milan a 50