domenica, Luglio 3, 2022
HomeNotizie di Cronaca«Aiutatemi a curare mio figlio, non voglio che muoia da solo»

«Aiutatemi a curare mio figlio, non voglio che muoia da solo»

Arriva da Pompei l’appello di Domenico per il piccolo Alessandro, affetto dalla malattia di Batten, che necessita di cure estremamente costose.

Arriva da Pompei lo straziante dramma familiare raccontato da Domenico D‘Antuono a ‘Il Mattino’. L’uomo, insegnante di musica, è il padre di Alessandro, che ha 12 anni, ed è affetto da ceroidolipofuscinosi neuronale, rara malattia neurodegenerativa nota anche come sindrome di Batten.

“La mia paura non è di perdere mio figlio, ma di morire prima di lui e lasciarlo solo. Vorrei che Alessandro se ne andasse un giorno prima di me, affinché io possa accompagnarlo alla morte dignitosamente. Non posso farlo morire da solo, in una struttura, senza tenergli la mano”. L’appello di Domenico a fronte di cure estremamente costose. “Alessandro ha una malattia rara, aiutatemi a curarlo in casa, non voglio muoia da solo in una struttura”.

Leggi anche...

- Advertisement -