“Questa mattina con tutta la mia famiglia ho votato nel seggio 171 del quartiere San Carlo Arena di Napoli. Ai seggi di Napoli ho percepito il pressing dei grillini: evidentemente fiutano in Campania aria di sorpasso del centrodestra. Se dovessero sfondare in questa regione sara’ sicuramente compromessa la possibilita’ di fare un governo omogeneo e coerente con gli impegni assunti con il corpo elettorale. Nel caso di pareggio, chi ipotizza ipotesi di nuove ammucchiate, o traffici di transumanza nel nome della cosiddetta governabilita’ sara’ pesantemente punito dagli italiani. Nessuno si azzardi a mettere in cantiere nuovi Nazareni. Il popolo reagirebbe pesantemente.
Il presidente della Repubblica Mattarella nel caso in cui le coalizioni, o i singoli partiti non dovessero avere i numeri per dare vita un Esecutivo omogeneo, non dovra’ costringere i parlamentari a formare un Governo ad ogni costo. Nessuna invasione di campo. O endorsement per favorire inciuci”. Lo dichiara in una nota il deputato di Napoli di Forza Italia Amedeo Laboccetta